R&A si occupa della velocità di gioco

Uno degli argomenti di grande discussione nell’ambiente golfistico mondiale è la velocità di gioco.


Essa viene influenzata da numerosi fattori tra cui l’abilità e l’educazione del giocatore, la razionalità dei suoi movimenti ma anche dalle difficoltà e dal set-up del percorso.

Molti commentatori lamentano che, per completare un giro, sono necessari tempi troppo lunghi e ciò allontana la gente dal gioco ed è quindi necessario porre in atto dei rimedi.

Altri ribattono che il golf non è una corsa, che non tutti i golfisti amano giocare in fretta e che non tutti i campi possono essere giocati in quattro ore o meno.

La R&A è interessata ad ascoltare le opinioni dei golfisti dei quattro continenti ed ha così formulato un questionario che dura pochi minuti e che vuole raccogliere i punti di vista dei golfisti di ogni livello. I risultati dell’inchiesta saranno pubblicati appena si renderanno disponibili.

Il Comitato Regionale Lombardo accoglie con favore l’iniziativa di St. Andrews e invita tutti i giocatori della nostra Regione a partecipare al sondaggio per fornire un piccolo ma prezioso contributo di suggerimenti a chi si deve occupare di sancire i canoni di gioco.

r-and-a

Per partecipare al sondaggio clicca qui

 

home