il 72° Open d’Italia… scalda i motori a Monza

Al Golf Club Milano si è svolta la presentazione del 72° Open d’Italia presented by Damiani, a cui ha assistito una qualificata e vasta platea di giornalisti ed addetti ai lavori.

L’incontro con la stampa è stato preceduto da una gara che ha visto scendere in campo giornalisti, rappresentanti degli sponsor e personalità del settore.

La presentazione, alla quale hanno partecipato fra gli altri Roberto Maroni (Presidente di Regione Lombardia), Roberto Scanagatti (Sindaco di Monza), Oreste Perri (Presidente del Coni Lombardia), è stato aperta dal saluto di Armando Borghi (Presidente del Golf Club Milano) e di Antonio Bozzi (Vice Presidente della Federazione Italiana Golf), mentre le caratteristiche del prossimo Open sono state evidenziate da Alessandro Rogato e Barbara Zonchello, rispettivamente Presidente e Direttore del Comitato Organizzatore Open Professionistici di golf della FIG.
maroni-zonchello-rogato
La gara che si svolgerà da giovedì 17 a domenica 20 settembre con montepremi di 1.500.000 euro e con prima moneta di 250.000 euro, sarà preceduta dalla Rolex Pro Am mercoledì 16 settembre ed anticiperà di alcuni giorni le decisione della Ryder Cup Europe, che dovrà scegliere la Nazione organizzatrice della Ryder Cup 2022, dove l’Italia è in corsa per l’assegnazione insieme ad Austria, Germania e Spagna.

Tutte le notizie e le informazioni relative al 72° Open d’Italia presented by Damiani sono on line sul sito www.openditaliagolf.com

 pres. open

Fotografie di Claudio Scaccini home