Tempo di Campionati Nazionali Maschili e Femminili

E’ arrivato il momento dei Campionati Nazionali maschili e femminili intitolati rispettivamente alla memoria degli indimenticati fratelli Franco Bevione (*) e Isa Goldschmid  (**) che si disputano al Circolo Golf Torino La Mandria il maschile, mentre il femminile al Golf Club La Margherita.

Entrambe le gare sono naturalmente valide per la Coppa Italia.

Folto lo squadrone dei partecipanti lombardi in alto nell’ordine di merito tra cui ricordiamo nel maschile Stefano Mazzoli (Monticello) – Gianmaria Rean Trinchero (Monticello) – Andrea Cavallaro (Tolcinasco) – Jacopo Guasconi (Zoate) – Stefano Ciapparelli (Pinetina) – Alessandro Cornelio (Villa d’Este) etc etc e nel femminile Alessia Nobilio (Ambrosiano) – Clara Manzalini (Ambrosiano) – Giorgia Carletti (Milano) – Maeve Rossi (Ambrosiano) – Greta Minetto (Milano) – Alice Barbieri (Monticello) – Ludovica Scandroglio (Milano) – Alice Gatti (Villa d’Este) – Cristina Parietti (Monticello) etc etc.

.

Clicca qui per gli aggiornamenti sul Campionato Nazionale maschile Trofeo Franco Bevione

.

Clicca qui per gli aggiornamenti sul Campionato Nazionale femminile Trofeo Isa Goldschmid

.

(*)= Franco Bevione (1922 – 2001): uno dei più grandi giocatori dilettanti che l¹Italia abbia mai avuto: nel corso della sua brillante carriera ha vinto quindici titoli italiani dilettanti match play, sei titoli foursomes, imponendosi anche tre volte nei Campionati Internazionali d¹Italia.
Nel 1974, come capitano non giocatore, portò al successo la formazione del Resto d’Europa nel St. Andrews Trophy. Ha avuto numerosi incarichi dirigenziali a livello europeo. Brillante e arguto giornalista, fu uno dei fondatori della rivista “Golf Italiano”, che diresse per molti anni.

.
(**)= Isa Goldschmid (1925 – 2004) “grandissima” del golf italiano, sorella di Franco Bevione, ha dominato la scena italiana dall’immediato dopoguerra fino al 1976, quando conquistò l’ultimo dei suoi ventidue titoli nazionali, record che probabilmente è destinato a rimanere imbattuto. Il primo lo aveva ottenuto nel 1947 e ne infilò una serie di ben quindici consecutivi dal 1953 al 1967. Nel suo straordinario palmares vi sono ben dieci Campionati Internazionali d’Italia, gli Internazionali di Spagna nel 1952 e innumerevoli piazzamenti in gare importanti sia in Italia che all’estero; a cinquant’anni vinse i Campionati Internazionali di Francia.
Ha fatto parte per dieci volte della rappresentativa continentale ed è stata un punto fermo della nazionale per oltre vent’anni e sicuro riferimento per tutto il golf femminile italiano.

.

home