Nobilio affascina Garcia con una hole in one

Oggi la Rolex pro am ha dato il via ufficiale al 74° Open d’Italia. Le 18 buche del Golf Club Milano hanno assistito alla gara, con partenza shot gun, dove le squadre erano composte da un professionista e tre amateur. Ha trionfato, con un risultato di 28 colpi sotto il par, la squadra capitana dal pro Tommy Fleetwood insieme ai dilettanti Marzio Perrelli, Matteo Natoli e Ugo Chimenti. A soli due colpi dalla testa della classifica, in quarta posizione, troviamo la squadra “lombarda” capitanati dal vincitore del The Masters, Sergio Garcia. Il professionista spagnolo ha infatti giocato con Lorenzo Scalise, Stefano Mazzoli e Alessia Nobilio protagonista di un’emozionante hole in one alla buca 12 e che finito di giocare ha dichiarato: “Giocare con Sergio Garcia è stato bellissimo. Un’emozione fantastica, lo ricorderò per tutta la vita.”  Subito dietro in classifica troviamo la squadra di Francesco Molinari, vincitore in carica del torneo e che da domani proverà a vincerlo nuovamente.