Alessia Nobilio vince l’English Women’s Stroke Play Championship

L’azzurra ha battuto alla terza buca di spareggio la danese Christina Thouber

Grande prestazione di Alessia Nobilio,  atleta del Golf Club Ambrosiano, che ha vinto con 287 (74 68 74 71, +7) colpi l’English Women’s Open Strokeplay Championship disputato sul percorso del Beau Desert Golf Club, a Hazelslade nei pressi di Cannock in Inghilterra. L’azzurra ha concluso la gara alla pari con la danese Christina Thouber (287 – 72 72 75 68) e poi l’ha superata alla terza buca di spareggio.

La Nobilio, al vertice dopo tre giri sul difficile tracciato alla pari con l’inglese Jessica Hall, ha girato in 71 (+1) con tre birdie e quattro bogey, score sufficiente per distaccare di un colpo la co-leader, ma non per evitare l’aggancio della danese, autrice di un 68 (-2, quattro birdie, due bogey), miglior parziale del turno e del torneo che l’azzurra aveva siglato già nel secondo round (tre birdie, un bogey). Poi l’epilogo con la milanese, da anni in maglia azzurra e nel cui curriculum figurano tante vittorie di prestigio individuali e a squadre, che è divenuta la prima italiana a imporsi in questo evento nato nel 1984. Un successo che ancora una volta conferma la bontà  del movimento golfistico nazionale, dell’impegno della Federazione Italiana Golf, di cui è Presidente Franco Chimenti, e che premia il lavoro di tutto lo staff tecnico.

Jessica Hall, terza con 288 (+8), è rimasta fuori fallo spareggio per un colpo. L’hanno seguita altre due connazionali, Ellie Burdis, quarta con 289 (+9), e Hannah Screen, quinta con 291 (+11), e la svizzera Yana Beeli, sesta con 294 (+14).

Alla gara hanno preso parte 96 concorrenti che sono divenute 60 dopo il taglio effettuato al termine del secondo giro.