skip to Main Content

Il Molinetto Country Golf Club, grazie alla sensibilità della Presidente Marisa Crescenzio, ospiterà lunedì 30 maggio dalle 10.30 alle 15.00 la seconda edizione di GOLFABILITA’: una giornata di allegria, golf e solidarietà insieme a più di 80 atleti diversamente abili di Golf per la Vita (l’associazione milanese che dal 2007 si occupa di offrire il golf come terapia e svago ai giovani disabili fisici e mentali), dei Centri Diurni Disabili del Comune di Milano e della Regione Lombardia.

Giocare a golf per chi soffre di disabilità fisica, psichica e relazionale significa superare i propri limiti e vincere la gara più importante, quella con la vita.

golfabilitàDa molti anni l’insegnamento del golf è inserito con buoni risultati negli istituti per disabili degli Stati Uniti con una funzione specificatamente terapeutica. Oggi in Lombardia questo progetto viene realizzato da Pierluigi Locatelli, responsabile operativo e anima del progetto didattico di Golf per la Vita.

La didattica è realizzata in funzione dei casi clinici trattati e permette a tutti (disabili fisici, non vedenti, portatori di disagio psichico e relazionale) di praticare questa attività terapeutica all’interno dei centri e nei campi da golf convenzionati.

valutazioneAppuntamento per tutti lunedì’ 30 maggio al

Molinetto Country Golf Club

Strada Padana Superiore 1

Cernusco sul Naviglio MI

Per info e per sostenere l’associazione Golf per la Vita:

www.asdgolfperlavita.it                 golfperlavita@yahoo.it


Leggi il nostro articolo “Il golf non è solo uno sport”


Qui sotto vi proponiamo alcuni momenti dell’edizione dell’anno scorso.

 vita 1

vita 2

vita 3

vita 4

 

vita 5

vita 6

vita 7

vita-8

vita 9

vita 10

vita 11

vita 12

Beppe Iulita, Presidente di Golf per la Vita

vita 13

vita 14

vita 15

 Al centro, Marisa Crescenzio, Presidente del Molinetto Country Club

home

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + dodici =

Back To Top